Credito d’imposta

Il recente Decreto attuativo pubblicato in Gazzetta Ufficiale il 21 maggio 2024 ha ufficialmente introdotto il Credito d’imposta ZES Unica, una straordinaria agevolazione fiscale destinata alle imprese operanti nelle Zone Economiche Speciali del Sud Italia.

Si tratta di un incentivo che mira a stimolare lo sviluppo economico e la competitività delle regioni del Mezzogiorno, offrendo vantaggi significativi per gli investimenti aziendali. In questo post, analizzeremo nel dettaglio i benefici, i requisiti e le modalità di accesso al Credito d’imposta.

Cos’è il credito d’imposta ZES Unica?

Il Credito d’imposta ZES Unica è un incentivo fiscale destinato alle imprese che operano o si insediano nelle Zone Economiche Speciali (ZES) del Sud Italia, comprese le regioni Abruzzo, Basilicata, Campania, Calabria, Molise, Puglia, Sardegna e Sicilia. Questo strumento è parte integrante del Piano Nazionale di Ripresa e Resilienza (PNRR) e ha l’obiettivo di attrarre nuovi investimenti, migliorare la competitività delle imprese locali e creare nuove opportunità occupazionali.

Chi sono i beneficiari del Credito d’Imposta ZES Unica?

Le imprese che possono beneficiare di questa agevolazione sono quelle che:

  • non sono in stato di difficoltà, liquidazione o scioglimento.
  • operano o si insediano nelle regioni del Sud Italia specificate nel decreto.

Esclusioni dall’agevolazione

Non tutte le imprese possono accedere a questo incentivo. Sono escluse le imprese operanti nei seguenti settori:

  • Siderurgico
  • Carbonifero e lignite
  • Trasporti (esclusi magazzinaggio e supporto)
  • Energia e relative infrastrutture
  • Banda larga
  • Settori assicurativi, finanziari e creditizi

Quali investimenti sono ammessi?

Per beneficiare del Credito d’imposta ZES Unica, le imprese devono effettuare investimenti nel periodo compreso tra il 1° gennaio 2024 e il 15 novembre 2024. Gli investimenti ammessi includono:

  • macchinari, impianti e attrezzature: devono essere nuovi e destinati a uso produttivo;
  • terreni: l’acquisto di terreni è ammesso, ma il loro valore non può superare il 50% dell’investimento complessivo;
  • acquisto, realizzazione e ampliamento di immobili strumentali: gli investimenti devono essere destinati all’uso produttivo dell’impresa.

Come accedere al Credito d’Imposta ZES Unica?

Per accedere al Credito d’imposta ZES Unica, le imprese devono seguire una serie di passaggi:

  1. verifica dei requisiti: assicurarsi di operare nei settori e nelle regioni ammesse, e di non rientrare nelle categorie escluse;
  2. pianificazione degli investimenti: gli investimenti devono essere effettuati entro il periodo stabilito e devono rientrare nelle categorie ammissibili;
  3. presentazione della domanda: le imprese devono presentare una domanda dettagliata che includa una descrizione degli investimenti, il piano finanziario e la documentazione necessaria per dimostrare l’idoneità all’agevolazione.

Vantaggi del Credito d’Imposta ZES Unica

Il Credito d’imposta ZES Unica offre numerosi vantaggi alle imprese:

  • riduzione del carico fiscale: le imprese possono beneficiare di una significativa riduzione delle imposte, migliorando così la loro competitività;
  • incentivo agli investimenti: le agevolazioni fiscali stimolano le imprese a investire in nuove attrezzature, impianti e immobili, favorendo l’innovazione e l’espansione;
  • sostegno allo sviluppo regionale: il credito d’imposta mira a ridurre le disparità economiche tra le regioni del Nord e del Sud Italia, promuovendo lo sviluppo economico del Mezzogiorno.

Conclusioni

Il Credito d’imposta ZES Unica rappresenta un’opportunità imperdibile per le imprese del Sud Italia. Con una pianificazione strategica e una corretta gestione delle domande, le imprese possono beneficiare di importanti agevolazioni fiscali, favorendo la loro crescita e competitività. Se desideri saperne di più su come accedere a questo incentivo e ottimizzare i tuoi investimenti, non esitare a contattarci. Studio Di Muro & Partners è qui per supportarti in ogni fase del processo, offrendoti consulenza professionale e soluzioni su misura per le tue esigenze.

Vuoi saperne di più? Contattaci oggi stesso e scopri come possiamo aiutarti a cogliere al meglio questa opportunità!

Via Ponte Mileo, n. 107 | 84096 Montecorvino Rovella (SA) | Tel. 089 863052 | Fax. 089 8021142 | Email: info@studiodimuro.com | Sito: studiodimuro.com

+39 089 863 052